Il metodo Marie Kondo applicato al matrimonio

Martedì 9 gennaio 2018

alleggerire i preparativi del matrimonio

Eccomi rientrata dopo la bella pausa natalizia, le prime feste che ho deciso di godermi per la prima volta dopo cinque anni. Ho approfittato del tempo libero per stare il più possibile con la mia famiglia ovviamente, ma ho colto l'occasione di mettere mano alle varie stanze di casa che chiedevano clemenza ormai.

Essere delle perfette casalinghe con due bambine piccole in casa è così difficile che nemmeno ci provo, ma avevo ormai raggiunto il punto di non ritorno sotto vari punti di vista. Quindi armata di sacchi vuoti e tanta buona volontà mi sono dedicata ad un bel decluttering, facendomi guidare dallo spirito di Marie Kondo durante le fasi di incertezza. Lo tengo? Non lo tengo? Marie consiglia di liberarsi di quante più cianfrusaglie possibili e così ho fatto.

La sensazione di pulizia, ordine e libertà che respiro ora che riesco a camminare senza dover fare lo slalom nell'home office o quando apro armadio e cassetti è impagabile. Sai cosa ti dico? Dovresti farlo anche tu! Non so come sia messa casa tua, mi riferisco all'organizzazione del tuo matrimonio. Una futura sposa è bombardata da mille input, per arrivare serena al giorno del matrimonio è bene eliminare tutto quello che è inutile.

Da dove cominciare? Da Pinterest! So che hai una bacheca Pinterest in cui hai raccolto immagini e idee per mesi mesi e mesi, magari da prima di ricevere l'anello. Fai ordine ed elimina quelle immagini che non centrano nulla con il matrimonio che hai in mente. Non aver paura di scartare l'immagine di quel bel tableau se già sai come sarà il tuo o se non c'entra nulla con lo stile che vuoi per il tuo ricevimento. Tieni solo le immagini che rispecchiano il mood del tuo matrimonio, in questo modo guardare quella bacheca ti aiuterà a non allontanarti dal tuo obiettivo e ti trasmetterà sicurezza, anziché ansia e incertezza.

Hai già la tua squadra di fornitori? Allora tutti quei biglietti da visita, quelle brochure, le shopper collezionate alle fiere che hai frequentato negli ultimi mesi...falle sparire! Semplicemente, non ti serviranno mai, perché far occupare loro uno spazio che invece dovrebbe essere dedicato ad altro? Fai bene ad avere uno spazio in cui raccogli tutto quello che riguarda il tuo matrimonio, mettici solo quello che serve ed è reale però. Ti farà sentire ancora più convinta delle tue scelte.

Capitolo riviste. Se ti sposerai quest'anno, il vestito l'avrai già scelto probabilmente (o manca poco a quel giorno). Una volta che tu e il tuo abito vi siete conosciuti, non c'è più motivo di indagare oltre. Ammirare gonne svolazzanti o strascichi strepitosi non farà altro che farti venire dei dubbi inutili, raccogli tutto e butta via, tu sei bellissima con il tuo vestito e non ti serve altro, chiaro?

Una  cosa che potrebbe avere bisogno di un decluttering è la lista degli invitati. Se non hai ancora spedito gli inviti, sei ancora in tempo per decidere chi avere vicino il giorno del tuo matrimonio. Eliminare quei nomi di cui non ti senti “proprio sicura sicura” sarà una scelta che ti farà sentire più leggera.

E sai una cosa? Se hai riempito il tuo progetto di tanti, tantissimi, elementi, togli qualcosa. Coco Chanel diceva di guardarsi allo specchio e di togliersi qualcosa, prima di uscire di casa. Less is more, focalizzarsi su pochi elementi raffinati è decisamente più chic che puntare sulla quantità.

Se hai bisogno di altri consigli su come gestire concretamente l'organizzazione del tuo matrimonio c'è una cosa che ti servirà: il mio eBook gratuito “Mi sposo! E adesso?”, 47 pagine piene zeppe di cose utili e pratiche, puoi stamparlo o lasciarlo in formato digitale se vuoi, così non occuperà nemmeno spazio ;-)

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: thejornal.ie

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG