Salò e Gardone Riviera per un matrimonio indimenticabile

Lunedì 5 maggio 2014

Salò

 

Approfittando della domenica di sole, ieri io e il mio maritino ci siamo messi in viaggio decisi a goderci un po' il nostro lago. Quest'anno sarà un'estate senza vacanze al mare, ma per fortuna possiamo contare su un territorio ricco di attrattive, che ci circonda con tantissime opportunità per stare a contatto con la natura, l'arte, fare sport o semplicemente rilassarci di fronte a panorami incantevoli (e in fondo è quello che succede anche quando si va in vacanza no?).

 

L'idea iniziale era una tranquilla colazione a Salò, come la nostra prima colazione con la fede al dito, ma poi abbiamo optato per iniziare la nostra mini gita dirigendoci qualche kilometro più in là, a Gardone Riviera, dove sorge quella che fu la casa di Gabriele d'Annunzio: scrittore, poeta, giornalista, militare, personaggio illustre della sua epoca che elesse il Garda come rifugio per il suo personale esilio negli ultimi 17 anni della sua vita, anche se inizialmente quello a Gardone doveva essere solo un breve soggiorno. Non è mia intenzione cimentarmi in una lezione di letteratura, ma semplicemente raccontarvi le ennesime bellezze che aspettano di essere scoperte qui sul mio amato lago di Garda.

 

entrata del Vittoriale - Gardone Riviera (Bs)

 

Dicevo, il Vittoriale degli Italiani, così battezzato da d'Annunzio, non è solo un'abitazione trasformata in museo, bensì una vera e propria cittadella. Giardini, vie, piazze, monumenti, corsi d'acqua e persino un anfiteatro (che ospita ogni stagione spettacoli ed artisti di altissimo livello) sorgono all'interno di questo complesso, che si estende per più di 9 ettari tra frutteti, limonaie e roseti.

 

Neanche a dirlo, la vista da lassù è spettacolare: di fronte ai giardini, il golfo di Salò e i monti che incoronano il lago, è facile anche scorgere l'Isola del Garda, striscia di terra fiabesca ed esclusiva di cui vi parlerò meglio in un altro momento perché merita decisamente uno spazio tutto suo. Quella che doveva essere una visita senza impegno si è protratta fino alle cinque del pomeriggio, è stato facile perdersi nel parco e fermarsi a godersi il sole senza accorgersi del tempo che passava! Di fronte all'entrata del Vittoriale un caratteristico centro, dove passeggiare o salire su un trenino che si inerpica per le ripide viuzze, e la bellissima chiesa di San Nicolò in Gardone Riviera.

 

I giardini del Vittoriale

Vittoriale - fontane e anfiteatro

 

Poco distante, come dicevo, Salò. Se dovessi trovare un unico aggettivo per descrivere questo centro userei questo: elegante. Saranno le tantissime ville neoclassiche presenti, la pace che si respira sul lungolago o l'aria maestosa dei suoi palazzi, ma io lo trovo un luogo perfetto per chi desidera un luogo raffinato per celebrare il proprio matrimonio.

 

Lo stesso Duomo si affaccia direttamente sul lago, ma anche il cinquecentesco palazzo comunale è una testimonianza di un passato glorioso, legato alla dominazione veneziana. Il soffitto a cassettoni del loggiato del palazzo del Podestà conserva ancora gli stemmi dei comuni legati a quel periodo. I matrimoni si possono celebrare in tre diverse sale. Salendo una scala di marmo degna di Cenerentola si accede alla sala del Consiglio. A fianco di questa invece si trova la sala dei Provveditori, la più capiente e con una vista a tutto campo del lago. Per chi desidera una cerimonia più intima, la sala della Giunta può ospitare al massimo una decina di persone, ma anche da qui la vista-lago è garantita. Tra Salò e Gardone Riviera si susseguono hotel di grande pregio dove poter organizzare il proprio ricevimento, ma anche alcuni rinomati ristoranti e soprattutto delle dimore storiche per chi desidera una festa in grande, grandissimo stile.

 

il centro storico di salò (bs)

a chiesa di San Nicolò in Gardone Riviera (Bs)

 

Occupandomi di organizzare matrimoni, mi è inevitabile pensare a ville, chiese o spazi di vario genere in quest'ottica, ma anche se il giorno del vostro matrimonio è ancora lontano, io vi invito davvero a venire a conoscere il lago di Garda e i suoi gioielli nascosti, potreste rimanere sorpresi e magari trovare il luogo ideale per una proposta di nozze indimenticabile...

 

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: Fabio Gentilini; Garda Time; Valeria Ferrari - La petite Coco

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG