Tutta la verità sul servizio “wedding day coordination”

Venerdì 28 marzo 2014
essere in ansia nel giorno delle nozze è normale, siete sicure di avere accanto le persone giuste per aiutarvi?
 
Avevo già accennato in breve ai vari tipi di servizi che un wedding planner offre, spiegando che, con le dovute differenze, se ne possono distinguere alcuni presenti in praticamente tutti i listini del settore. E il mio non fa eccezione.
 
Ma cos'è questo servizio che tutti i wedding planner si ostinano a proporre? Cosa c'è da coordinare? Perché pagare qualcuno per fare qualcosa che vostra zia potrebbe fare benissimo? Non c'è il fiorista che pensa ad allestire la chiesa? Questi sono solo alcuni dei dubbi che possono sorgere quando ci si trova a valutare una possibile collaborazione con un wedding planner.
 
A mio modesto parere, il nome “wedding day coordination” è fuorviante e credo che prima o poi cambierò in “week” quel “day”, perché il lavoro svolto per coordinare la giornata del matrimonio inizia almeno una settimana prima, se non due. Dopo un incontro con i futuri sposi, durante il quale si snocciolano questioni e problemi e si stabiliscono insieme le priorità, il wedding planner si preoccupa di visitare sia il luogo della cerimonia che quello del ricevimento. In questo modo conoscerà l'ambiente in cui andrà ad operare e riuscirà a gestire meglio i tempi, suoi e dei vari fornitori coinvolti nella giornata del matrimonio. Per fare questo stenderà una dettagliata timeline per sé e per i fornitori, alla quale tutti dovranno attenersi per non calpestare il lavoro altrui, allestire gli ambienti nei modi e nei tempi stabiliti, offrire un servizio di alto livello, evitando contrattempi e incomprensioni.
 
disastro nuziale...
 
Sarà il wedding planner a contattare tutti i fornitori, a presentarsi, a spiegare loro la timeline e verificare che siano tutti pronti a rispettare il contratto firmato con gli sposi. Il giorno del matrimonio il ruolo del wedding planner non sarà quello di fare la bella statuina in attesa di dare il via alla marcia nuziale, ma coordinerà e supervisionerà l'intera giornata dell'evento, dalla consegna del bouquet al posizionamento dei fiori in chiesa, verificando che l'impianto audio funzioni, che le indicazioni per il parcheggio siano chiare, che tutti prendano posto, che i tempi del servizio siano veloci, che i gli sposi ricevano tutto quello che hanno pagato. Poi sì, ci sono i libretti della messa da posizionare? Dei vasi da spostare? Il wedding planner fa anche questo non appena si ritrova le mani libere.
 
La verità è che un wedding planner, specialmente in questo caso, non è un allestitore né una hostess, è davvero qualcuno che da dietro le quinte è pronto ad intervenire per proteggere gli sposi da qualsiasi disagio o motivo di stress, preoccupandosi di gestire eventuali imprevisti nel modo più tempestivo e discreto possibile. Da solo o con un assistente, un wedding planner trascorre l'intera giornata del matrimonio sempre allerta, di quelle 10 (+) ore passate a correre da una parte all'altra, cercando di farsi ascoltare nonostante quel sorriso e la cortesia che non devono mancare mai, non so quanti momenti possa trascorrere comodamente seduto! Mentre è in corso il banchetto, ad esempio, è il wedding planner che solitamente si occupa di sistemare il tavolo dei favors e di verificare che il momento del taglio della torta sia impeccabile.
 
Un imprevisto di troppo e poca organizzazione possono generare il caos!
 
Perché tutto questo non lo può fare la vostra testimone? Innanzitutto è emotivamente coinvolta, nel momento in cui il prete dovesse essere in ritardo siete sicuri che saprebbe gestire la cosa con discrezione, senza allarmare la sposa e agitare la situazione? Siamo sicuri che presa dall'entusiasmo si ricordi di saldare i conti aperti? Dopo la cerimonia, non sarebbe bello che anche la vostra testimone, che vi è stata accanto per tutti i mesi dei preparativi, si godesse la vostra splendida location e vi festeggiasse insieme a tutti i vostri amici più cari? Come ho detto all'inizio, per garantire l'atmosfera serena che desiderate, è necessario che il lavoro svolto in quest'ottica cominci con il dovuto anticipo, non lasciate al caso il giorno più irripetibile della vostra vita!
 
Il servizio di wedding day coordination è un regalo che vi meritate dopo tutti gli sforzi che avete fatto per coronare il vostro sogno, non sarebbe bello scoprire che costa meno di quello che pensate?
 

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: bollywoodshaadis.com; Nicole Nickel Lange; mnn.com; somekindoflovelyride.com

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG