10 cose da non fare al tuo matrimonio

Martedì 18 marzo 2014

una sposa ubriaca: come rovinare un matrimonio!

 

Cara futura sposa,

siamo ormai in un'era in cui la libertà è un diritto acquisito, almeno per la porzione di mondo in cui viviamo. Le tradizioni sono cose rispettate, sì, ma vagliate ed elaborate secondo la propria esperienza e in base alla propria visione delle cose, atteggiamento che permette a tutti di esprimere la propria personalità e rimanere fedele a valori personali, acquisiti col tempo.

 

Anche il matrimonio, passato da successione di riti e consuetudini, a volte imbarazzanti, a giornata di festa, si è affrancato da imposizioni di varia natura, permettendo ai futuri sposi di vivere in modo più spensierato il proprio grande giorno, in barba ai desideri agé di nonna e suocera. Via libera ad abiti stravaganti, abolito il velo sul volto, accettato un corteo d'entrata eccentrico, il ricevimento è diventato una vera festa, da riempire e personalizzare in ogni modo ritenuto possibile.

 

una sigaretta in mano ad una sposa non è mai una cosa carina...

 

Tutto bellissimo, se non fosse che spesso la libertà d'azione sconfina in atteggiamenti poco affini al buongusto, dote che non dovrebbe mai passare di moda. Per questo ti chiedo, dopo aver scelto ogni dettaglio e organizzato il matrimonio dei tuoi sogni, di prestare attenzione a dei piccoli particolari che ti riguardano, perché nonostante tutto, pur nonconvenzionale come sei, rimani, sempre e comunque, una sposa.

 

  • Non tardare troppoE' tradizione che la sposa faccia attendere un po' lo sposo, ma fai in modo che la cerimonia non inizi troppo tardi. Costringere gli ospiti a stare sotto al sole un'ora in più del previsto non ti farà amare poi molto
  • Non urlare – Ti prego, non sei allo stadio, se devi richiamare l'attenzione di qualcuno fai due passi per avvicinarti oppure fai un cenno con la mano: ci sarà sempre qualcuno con gli occhi puntati su di te e capirà che hai bisogno di qualcosa (se poi hai un wedding planner lì per te stai tranquilla, veglierà su di te come un angelo)
  • Sii gentile con tutti – Ci sarà qualcuno che riuscirà a farti innervosire parecchio, anche se è il giorno del tuo matrimonio. Magari tua suocera con una battutaccia o tua cugina che ti ha fatto un regalo orribile. Ti prego di nuovo, sorridi ed evita discussioni o battutine, una sposa nervosa o scontenta si vede lontano un miglio e rovina l'atmosfera generale
  • Non fare scenate – Può succedere che qualcosa vada del tutto storto, non dovrebbe ma capita. In quel caso resisti alla tentazione di trasformarti nell'incredibile Hulk. Se si tratta di problemi relativi alla ristorazione, rimanda la discussione al giorno dopo, ma non iniziare a sbraitare, per i motivi di cui sopra. Chiuditi in bagno con la tua migliore amica se proprio senti di essere sul punto di esplodere e sfogati (verbalmente!) con lei, incarica un emissario in caso di comunicazioni urgenti con la causa della tua rabbia ma resisti alla tentazione
  • Non fumare – Sei una principessa, anche se hai un vestito rockeggiante sei la regina della festa. Non farti vedere con la sigaretta in mano, resisti per mezza giornata oppure, se proprio devi, nasconditi da sguardi indiscreti
  • Non bere troppo – Divertiti, balla, scherza, fai un po' la scema ma non ubriacarti mai, per nessuna ragione! Puoi aver organizzato il matrimonio del secolo ma “la sposa ubriaca” è l'unica cosa che i tuoi ospiti si ricorderanno. E tu non vuoi questo, vero?
  • Vocabolario – Gli insulti, anche a chi se li merita, così come termini più coloriti: dopo, il giorno dopo
  • Non parlare di soldi – Una tua amica si sposerà dopo di te e ti chiederà consigli. Allora e solo allora potrai confidarle il costo della location, del pranzo, dei fiori. Fino a quel momento ritieni la cosa un argomento riservato, soprattutto il giorno delle nozze: no a frasi del tipo “Mi raccomando mangiate tutto che abbiamo pagato 120 euro a testa!”
  • Se piove: piove – Studia un piano B per tempo così in caso di pioggia la cena e la festa saranno in salvo. Vietato i musi lunghi, o tutta finirà prima di quello che pensi. Tra l'altro, con la pioggia avrai un album fotografico fantastico
  • Non metterti a dieta la settimana prima del matrimonio – Non hai idea di quanto tu possa dimagrire in una sola settimana: potresti accorgertene la mattina delle nozze...

 

resistiamo alla tentazione di fare scenate!

 

Per il resto fai quello che desideri: rilassati e goditi il giorno più speciale della tua vita!

 

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Grazie per i vostri commenti:

antonietta varano

Molto interessante ...mi sebra piu che gisto


Images Credits: redbubble.com; trulyweddingblog.com; teamjimmyjoe.com

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG